Fattoria didattica

fattoriaTorre Colombaia ha avviato ormai da tempo il progetto “Fattoria Didattica” è ha già alle spalle una serie di collaborazioni con vari istituti scolastici. Le attività didattiche che possono essere svolte presso l’azienda Torre colombaia sono incentrate sulla conoscenza e l’osservazione dei cicli colturali delle piante: dalla semina alla raccolta fino alla loro trasformazione. Il target previsto per le visite aziendali è soprattutto riferito alle scuole primarie e secondarie e alle scuole dell’infanzia; i percorsi possono comunque essere adattati al livello di scolarizzazione dei bambini. I responsabili delle attività di fattoria didattica sono tutti operatori che hanno frequentato il corso di qualificazione per Operatori di Fattoria didattica. I percorsi studiati per le scolaresche, sono essenzialmente di due tipi:
– il primo prevede l’osservazione del ciclo vegetale dei cereali e delle leguminose, i laboratori saranno organizzati in tre visite distinte da novembre a maggio:
• Semina dei principali cereali autunnali e scoperta del molino (novembre);
• Trasformazione cereali: laboratorio del pane (febbraio);
• Ciclo di sviluppo di una pianta: visita ai campi, fioritura e formazione delle spighe (maggio).
– il secondo, più adatto alle scuole dell’infanzia, prevede: la visita aziendale e l’osservazione delle piante presenti in campo la passeggiata nel bosco la visita al pascolo delle pecore. Tutte le attività prevedono una merenda a base di prodotti biologici aziendali e uno spazio giochi vicino all’agriturismo. L’obbiettivo finale dei diversi percorsi educativi che vengono proposti è quello di far conoscere ai bambini la realtà agricola e il ciclo di sviluppo delle piante legato alle stagioni. Far entrare in contatto gli scolari con la terra, i semi, la natura, unito alla sensibilizzazione nei confronti dell’agricoltura biologica, potrà essere uno stimolo per creare dei consumatori consapevoli e rispettosi dell’ambiente.